UNA MATITA PER AMICO

Con il progetto “Una Matita per Amici”, la Croce Rossa Italiana – Comitato dell’Alto Tirreno Cosentino – ODV intende affrontare il problema della povertà socio-educativa, strettamente connessa a quella socio-economica, come supporto al bilancio familiare nella raccolta del materiale scolastico, destinato alle famiglie più bisognose e necessario per lo svolgimento della didattica a distanza (DAD).

La Croce Rossa Italiana, sempre attenta alla solidarietà, è pronta a rispondere in modo efficace alla grande crisi, oltre che con beni di prima necessità, è particolarmente sensibile anche al benessere dei bambini al fine di far riacquistare loro un’autonomia didattica oltre che il recupero dell’autostima.

Con la didattica a distanza (DAD), anche l’acquisto dei sussidi e strumenti didattici, per le famiglie, diventa una spesa difficile da affrontare e sostenere. In questo momento in cui nulla sembra resistere nel tempo, in cui vige l’incertezza, il cambiamento, unire le mani per creare un ponte e raggiungere i bambini in difficoltà, deve rappresentare un momento condiviso, affinché possa instaurarsi una dinamica sociale per il ricongiungimento di un fine comune: IL BENESSERE DEI BAMBINI. 

Con il progetto “Una Matita per Amico” NO all’indifferenza… facciamo la differenza, il Comitato CRI dell’Alto Tirreno Cosentino – ODV vuole raggiungere gli alunni di tutte le scuole di ogni grado, coinvolgendo gli Enti locali, le Associazioni presenti sul territorio, le attività commerciali, le Banche e tutti i Cittadini sensibili alle necessità educative dei bambini. 

Con il supporto dei Comuni e/o dei commercianti si provvederà al recupero e/o all’acquisto di materiale didattico quali: quaderni, penne, matite, colori (a matita, pennarelli, a cera, a tempera) Dido, album, gomme, tempera matite, pennelli, fogli A4, ecc…, al fine di non lasciare indietro nessun alunno. 

Si provvederà, inoltre, all’assistenza nella stampa di schede didattiche. Le sedi degli Uffici Territoriali CRI del Comitato dell’Alto Tirreno Cosentino, si metteranno a disposizione delle famiglie, impossibilitate a farlo, per la stampa e la distribuzione delle schede didattiche inviate dai docenti.

Il materiale ricevuto verrà distribuito dai Volontari del Comitato CRI dell’Alto Tirreno Cosentino – ODV alle famiglie più bisognose, individuate dai Comuni, dai Dirigenti scolastici del Comune di appartenenza, o anche attraverso il Banco alimentare o Associazioni territoriali.

Il progetto si svilupperà nel periodo aprile-giugno, o comunque durante il periodo dell’attivazione della didattica a distanza (DAD).

PER INFO SULL’INIZIATIVA CONTATTACI:

e-mail: altotirrenocosentino@cri.it

Cell: 3382015059

oppure compila il seguente format